Editor, agenti letterari, scrittori, giornalisti, librari, gli speaker del Congresso Internazionale per Scrittori del WFF 2018 offrono approfondimenti e riflessioni sulle dinamiche del mercato editoriale internazionale, sull’evoluzione di generi letterari e sull’editoria digitale.

Condividi Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+



speaker womens fiction festival
Julia Churchill
AM Heath Literary Agency

Julia Churchill è a capo del dipartimento dedicato alla letteratura per ragazzi nell’agenzia letteraria AM Heath e rappresenta autori importanti, ed è sempre alla ricerca di nuovi talenti.




speaker womens fiction festival
Jane Corry
Scrittrice

Jane Corry è tra le principali autrici di narrativa inglese, ha insegnato scrittura creativa alla Oxford University e collabora con diversi giornali inglesi, tra cui The Times e The Daily Telegraph. Con Newton Compton ha pubblicato Il segreto della collana di perle, per settimane ai vertici della classifica della narrativa straniera, La donna con l’anello di rubini Il segreto degli orecchini di smeraldo. Con La nuova moglie (Piemme, 2017), ha esordito con incredibile successo nell'ambito del thriller psicologico, arrivando in vetta alle classifiche non solo inglesi ma anche americane. Il suo ultimo romanzo in uscita, Le tre sorelle (Piemme) è già un grandissimo successo in Inghilterra.




speaker womens fiction festival
James Dalessandro
Scrittore, sceneggiatore e regista

James D'Alessandro è uno scrittore, sceneggiatore e regista americano, ed  è fondatatore del Festival della poesia di Santa Cruz (California) con Ken Kesey e il poeta Beat Lawrence Ferlinghetti. Ha ottenuto grandissimo successo con l'opera "1906: la storia del grande terremoto di San Francisco e del vero crimine Citizen Jane e ha venduto più di 30 film e progetti televisivi a livello internazionale. Recentemente ha scritto per la serie di Stan Lee The Chosen e per Petrosino, una serie basata sulla vita del leggendario detective Joseph Petrosino di New York, che ha quasi impedito alla mafia americana di diventare l'impero criminale più potente del mondo. Conduce da 30 anni conferenze sulla scrittura per film e letteratura.




speaker womens fiction festival
Sabine Erbrich -
Editor Suhrkamp

Sabine Erbrich, nata nel 1986, è editor della editrice Suhrkamp. Laureata in lingue e letterature romanze all'Università di Ratisbona, Complutense de Madrid e alla Freie Unversität Berlin, lavora per Suhrkamp dall'anno 2013. Si occupa della narrativa e della non-fiction straniera con un focus sulle lingue romanze. Vive a Berlino e lavora anche come traduttrice.




speaker womens fiction festival
AIice Fornasetti
Agenzia letteraria Grandi & Associati

Laureata in Lettere Moderne presso l’Università degli Studi di Milano, lavora da sempre nel mondo dell’editoria. Ha diretto per anni la collana di narrativa per ragazzi Il Battello a Vapore (Edizioni Piemme) ed è ora agente letterario presso la Grandi&Associati.




speaker womens fiction festival
Michela Gallio
Editor Solferino libri

Michela Gallio è nata a Bologna. Dopo la tesi in Semiotica, ha proseguito con il Master in editoria cartacea e multimediale. Ha lavorato nelle redazioni di Narrativa e Saggistica della Rizzoli Libri dove ha poi ricoperto per sei anni il ruolo di editor di Saggistica italiana e straniera. Dal 2013 è socia co-fondatrice dell’agenzia di consulenza editoriale Blandings che si occupa di progettazione, gestione di collane e autori, scouting, editing e ghostwriting per i principali editori italiani.




speaker womens fiction festival
Grazia Gotti
Giannino Stoppani

Dopo la laurea in Pedagogia, Grazia Gotti ha fondato la Libreria per Ragazzi - Casa Editrice Giannino Stoppani, con un gruppo di colleghe educatrici d'infanzia con le quali tutt'ora lavora. Come Presidente dell'omonima Cooperativa Culturale, ha progettato mostre di illustrazione e si è occupata dell'organizzazione di eventi per il programma culturale della Città di Bologna (incontri con gli autori, laboratori e convegni). Ha insegnato nella Scuola Primaria e si è occupata di programmi di formazione per gli insegnanti per la promozione della lettura. Dal 2003 è co-fondatrice dell’Accademia Drosselmeier, Scuola per Librai e Centro studi di Letteratura per Ragazzi, che forma futuri librai e figure che intendono lavorare nel settore dell'editoria per ragazzi e della cultura per l'infanzia. Collabora con editori italiani per attività di scouting internazionale e per curare nuove collane. Collabora con la Bologna Children's Book Fair. Si occupa di formazione per gli insegnanti, collaborando con il Centro per il Libro e la Lettura, tenendo conferenze in Italia e all'estero. E' membro di IBBY Italia.




speaker womens fiction festival
Francesca Guido - Editor DeA

Nata a Moncalieri (To) nel 1984 e si è laureata in Lingue e letterature comparate all’Università degli Studi di Torino. Ha sempre amato perdersi tra le pagine dei libri e ha avuto la straordinaria fortuna di trasformare la propria passione nel mestiere di una vita. Lavora come editor di narrativa italiana e straniera dal 2009, prima per Sperling & Kupfer, e ora per DeAgostini, dove è responsabile editoriale di DeA, la collana di fiction ragazzi, young adult e crossover. Vive a Milano con il marito.  




speaker womens fiction festival
Mary Leo
Usa Today Best Selling Author

Autrice statunitense, è tra le scrittrici best seller nella classifica USA Today con più di 25 romanzi pubblicati, sia con case editrici tradizionali che come autrice indipendente.  Nelle storie che inventa figurano gangster italiani, cowboy, imprenditori plurimiliardari, ospiti di popolari cooking show, rassicuranti elfi natalizi e assassini pericolosi. Ha lavorato come tirocinante a Hollywood per la produttrice e sceneggiatrice Debra Hill. Un suo romanzo e una sua sceneggiatura sono stati opzionati per un film. www.maryleo.com




speaker womens fiction festival
Sandra Lonchamp
Coordinatrice Europea, Kobo Writing Life

Appassionata di letteratura sin dall’infanzia, Sandra Lonchamp è laureata in lettere moderne, e titolare di un master in Edizione e Comunicazione conseguiti all’Università della Sorbona di Parigi. Comincia la sua carriera professionale come assistente di edizione e relazioni stampa, per poi passare a lavorare come giornalista per il canale televisivo nazionale France 2 per vari anni. Si trasferisce poi in Italia per un breve periodo dove si occupa di un giornale online locale. Ritornata in Francia per un periodo di qualche anno lavora come responsabile della comunicazione per il municipio di Parigi, prima di unirsi definitivamente all’equipe Kobo in veste di coordinatrice europea Kobo Writing Life nel marzo 2017.




speaker womens fiction festival
Ilaria Marzi
Editor HarperCollins

Fiorentina di nascita, dal 2006 si è trasferita a Milano, dove per anni è stata editor di narrativa straniera e italiana per Garzanti. Ha seguito autori come M.L. Stedman, Cristina Caboni, Ruta Sepetys, Vanessa Diffenbaugh, Salvatore Basile, Jamie McGuire e ha scoperto il fenomeno del web Enrico Galiano. Alla fine del 2016 è stata chiamata in HarperCollins Italia per occuparsi della creazione del catalogo di narrativa italiana.




speaker womens fiction festival
Beatrice Masini
Scrittrice, traduttrice, direttore di divisione Bompiani

Beatrice Masini, nata a Milano nel 1962, laureata in Lettere Classiche, è giornalista (ha lavorato nei quotidiani Il Giornale e poi La Voce, con un solo direttore: Indro Montanelli), traduttrice, editor, scrittrice. È direttore di divisione Bompiani. Le sue storie per bambini e ragazzi sono state tradotte in una ventina di lingue. Tra i titoli pubblicati: Ciao, tu - con Roberto Piumini (BUR Rizzoli); Se è una bambina (BUR Rizzoli); Bambini nel bosco (Fanucci); Corale greca (Einaudi Ragazzi); La cena del cuore (RueBallu); Blu (Pelledoca). Per adulti ha scritto Tentativi di botanica degli affetti (uscito nel 2013 per Bompiani, ha vinto il Premio Selezione Campiello, il Premio Alessandro Manzoni, il Premio Viadana) e I nomi che diamo alle cose (Bompiani, 2016).




speaker womens fiction festival
Gregory Messina
Agenzia Letteraria Linwood Messina

Gregory Messina, originario dello Stato di New York, si è laureato alla Washington University di St. Louis nel 1996. Ha lavorato presso l'agenzia letteraria Curtis Brown, Ltd. a New York, dove si occupava della vendita dei diritti cinematografici per i libri dedicati a bambini e YA. Ha trascorso cinque anni a Los Angeles lavorando presso un'agenzia di scouting e poi presso una società di produzione. Vive a Parigi dal 2004 e per quasi 10 anni ha venduto i diritti di traduzione per le edizioni Robert Laffont e poi per Place des éditeurs. Gregory ha poi fondato la Linwood Messina Literary Agency nel marzo 2015. Con sede nel cuore dell'Europa, rappresenta le esigenze di autori, editori e agenzie dell'editoria nazionale e internazionale.      




speaker womens fiction festival
Silvia Meucci
Meucci Literary Agency

Silvia Meucci (Milano, 1963) lavora da 30 anni in campo editoriale, prima in Italia poi in Spagna. Rientrata a Milano, nel 2012 apre, insieme al socio spagnolo Alberto Suárez,  la propria agenzia che si occupa principalmente di rappresentanza autori (fiction and non fiction) italiani e spagnoli nei rispettivi mercati nazionali ed esteri. Lavora come co-agente per clienti spagnoli in Italia. L’agenzia è molto attiva anche nella vendita dei diritti audiovisivi delle opere dei propri rappresentati. Per saperne di più visitate il sito: www.meucciagency.com  




speaker womens fiction festival
Camille Mofidi
Manager europeo di Kobo Writing Life

Manager europeo di Kobo Writing Life, Camille Mofidi, ha una profonda conoscenza delle pubblicazioni digitali e del mercato internazionale grazie a cui aiuta e sostiene gli autori indipendenti nel rendere il loro percorso editoriale con Kobo un vero successo. Camille ha iniziato la sua carriera editoriale come editore all'interno del gruppo Hachette Book a Parigi dove ha lavorato per 10 anni, prima di diventare consigliere digitale dell'Associazione francese degli editori. Ha un master in pubblicazione presso l'ESCP di Parigi e il suo libro preferito è La Promesse de l'Aube di Romain Gary.




speaker womens fiction festival
Chiara Moscardelli
Editor Baldini & Castoldi

Chiara Moscardelli romana, vive a Milano. Da pochi mesi ha lasciato il ruolo di ufficio stampa e responsabile della comunicazione, per diventare editor della narrativa italiana per la Baldini+Castoldi. Volevo essere una gatta morta, suo romanzo d’esordio uscito per Einaudi Stile Libero e ripubblicato da Giunti in edizione tascabile nel 2016, ha avuto un grande successo di pubblico e di critica diventando in breve un libro di culto. Nel 2013 è uscito sempre per Stile Libero La vita non è un film, mentre Giunti ha pubblicato Quando meno te lo aspetti (2015), Volevo solo andare a letto presto (2016) e il recenteTeresa Papavero e la maledizione di Strangolagalli (2018).




speaker womens fiction festival
Daniela Palumbo
Scrittrice, giornalista

Daniela Palumbo è nata a Roma, ma vive a Milano. E’ giornalista e scrittrice per l'infanzia. In qualità di giornalista lavora nella redazione del mensile di strada “Scarp de' Tenis” della Caritas Ambrosiana. In qualità di autrice di letteratura per l'infanzia, scrive di uomini e donne, di ragazze e ragazzi, di bambini e bambine. Spesso racconta temi difficili, nella ricerca della bellezza. Non c'è contraddizione: in tutte le storie difficili gli esseri umani attraversano (anche) la Bellezza. Quella che cambia la prospettiva e modifica lo sguardo. Ha pubblicato con gli editori San Paolo, Giunti, Piemme, Mondadori, Paoline, Electa-Young Mondadori, EL, Einaudi Edizioni, Monti. Ha vinto il Premio Battello a Vapore Piemme 2010 con il libro Le valigie di Auschwitz. Altri premi: Il Gigante delle Langhe, Giovanni Arpino, Laura Orvieto, Minerva, Le terre del Magnifico, il premio catalano Atrapallibres. Per le edizioni Paoline Editoriale Libri ha ideato e curato due collane di libri per bambini e ragazzi: Mi Riguarda, testi con tematiche a sfondo sociale per bambini della scuola primaria; Strettamente Personale, una collana di libri pensata per gli adolescenti nei temi e nel target di lettura. I suoi libri sono tradotti in Argentina, Cile, Colombia, Messico, Spagna, Polonia, Brasile, Cina, Corea, Perù, Grecia, Turchia.




speaker womens fiction festival
Athina Papa
Interprete, traduttrice

Athina Papa, nata e cresciuta negli Stati Uniti, si è formata e cresciuta professionalmente in Europa. È stata interprete per organizzazioni internazionali e traduttrice per oltre 20 anni. Ha insegnato interpretariato, traduzione e comunicazione efficace in diversi atenei universitari e istituzioni italiane.  Nel 2012 ha fondato Lingue + Traduzioni Letterarie per la traduzione di romanzi e ha supervisionato la traduzione di libri di Bella Andre, Barbara Freethy, Claudia Alexander, Nancy Warren, Debra Holland, CJ Lyons, Julie Kenner , Lisa Marie Rice, Donna Grant, Hess Michaels, Julianne Maclean, Shelley Adina e altri ancora. È membro dell'Associazione Internazionale Interpreti di Conferenza e dell'Associazione dei Traduttori Americani, membro del gruppo dell'Alleanza degli Autori Indipendenti e membro associato del Romance Writers of America.  




speaker womens fiction festival
Della Passarelli
Fondatrice Sinnos Editrice

Della Passarelli è nata e vive a Roma. Nel 1990 ha fondato la Sinnos Editrice, che da subito ha avuto come obiettivo quello di pubblicare libri per bambini e ragazzi che lasciassero il “segno”: un progetto editoriale che oggi si declina tra albi, graphic e narrativa, rivolti ai piccolissimi fino agli adolescenti. La convinzione che i libri, la loro diffusione e l’accesso garantito alla lettura siano indispensabili per una società democratica, aperta e lungimirante, ha spinto lei e la Sinnos a dar vita a diversi progetti nazionali per l’educazione alla lettura, fra cui “Le Biblioteche di Antonio” e ad aderire a Ibby Italia, partecipando attivamente ai suoi diversi progetti. Dal 2017 è nel direttivo di IBBY Italia, in rappresentanza dell’A.I.E. È Adjunt Facultu all’American University of Rome, nel dipartimento di Italiano.




speaker womens fiction festival
Anita Pietra
Editor Fabbri Rizzoli

Anita Pietra è nata a Bergamo e vive a Milano. Dopo la laurea in Lingue orientali, si è diplomata al master in Editoria dell’Università di Bologna. Ha cominciato a lavorare in editoria come ufficio stampa delle Edizioni E/O per poi passare alla redazione della narrativa italiana Rizzoli. Dal 2010 è editor di narrativa per i tascabili BUR e per qualche anno ha seguito la collana di narrativa rosa digital only YouFeel Rizzoli. Dal 2017 è anche editor della linea adulti di Fabbri, sia fiction sia nonfiction.




speaker womens fiction festival
Marco Ragaini
Responsabile editoriale Storytel Italia

Responsabile editoriale di Storytel Italia, l'applicazione per lo streaming di audiolibri su abbonamento fondata in Svezia nel 2005 e diffusa in 12 paesi. Proviene dall’editoria, dove si è occupato di marketing e di publishing.




speaker womens fiction festival
Orna Ross
Autrice e presidente dell'Alliance of Independent Authors

Scrittrice, poetessa e fondatrice pluripremiata di due importanti comunità creative digitali: l'Alliance of Independent Authors e The Creativist Club. Storyteller, amante delle parole, creatrice di ponti e connessioni, aiuta gli autori indie e altri imprenditori creativi a guadagnarsi da vivere facendo il lavoro che amano ... in modo creativo. Secondo il magazine Bookseller "Una delle 100 persone più influenti nel mondo dell'editoria internazionale."




speaker womens fiction festival
Olivia Sudjic
Scrittrice

Olivia Sudjic è nata a Londra nel 1988 e ha studiato Letteratura inglese all'Università di Cambridge, dove è stata insignita del premio “E.G Harwood” per l’inglese e della borsa di studio Bateman. “Sympathy”, pubblicato per la prima volta nell’aprile 2017, è il suo romanzo d'esordio ed è stato finalista al Collyer Bristow Prize e al Premio Salerno Libro d'Europa. “Sympathy” è stato pubblicato negli Stati Uniti, in Canada, Regno Unito, Germania, Italia, Polonia e sta per uscire in Messico e Turchia. L’autrice ha scritto per testate come FT, The Guardian, ELLE, Sunday Times Style e The Observer. È stata insignita di una residenza a Bruxelles dalla Casa della Letteratura “Passa Porta” per il 2018. Attualmente sta lavorando al suo secondo romanzo e a "Exposure", un saggio personale che verrà pubblicato da Peninsula Press.




speaker womens fiction festival
Elena Tafuni
Agenzia Letteraria Grandi & Associati

Dopo la laurea in Filologia Moderna a indirizzo editoriale e una prima esperienza nel marketing presso il Gruppo editoriale Mauri Spagnol, da luglio 2016 lavora nell'agenzia letteraria Grandi & Associati, dove si occupa di diritti, in particolare cinematografici e televisivi, e gestisce la comunicazione social.




speaker womens fiction festival
Nancy Warren
Scrittrice

Autrice  bestseller di romance e mystery nella classifica USA Today, ha recentemente completato il suo master in scrittura creativa in Inghilterra.




speaker womens fiction festival
Christine Witthohn
Book Cents Agenzia Letteraria, USA

Christine Witthohn è un’agente letteraria statunitense e fondatrice dell’agenzia letteraria Book Cents Literary Agency (aperta nel 2005), nonché agente statunitense per vendite e licenza di pubblicazione dell’editore spagnolo Grupo Edebé (Barcellona, Spagna). Rappresenta la narrativa femminile, la narrativa di qualità, i romanzi d’amore, la narrativa per giovani adulti, i mystery e i thriller. Conduce seminari e brainstorming sulla scrittura creativa, branding e social media in varie città in USA, Gran Bretagna e Italia. È membro di AAR, RWA e MWA.