Condividi Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+



speaker womens fiction festival
Silvia Meucci - Meucci Literary Agency

Come agente ricerco testi di narrativa (letteraria, women’s fiction, serie poliziesca) e saggistica (filosofia, politica, inchiesta).  




speaker womens fiction festival
Anita Petra - Editor Fabbri Rizzoli

I libri che cerco hanno il loro punto di forza nelle storie: vicende intense e coinvolgenti con un buon ritmo narrativo, personaggi non scontati che attraversano relazioni o percorsi di crescita e cambiamento. Il nostro pubblico di riferimento è soprattutto (ma non esclusivamente) femminile e cerca romanzi di intrattenimento e di evasione che siano però sostenuti da una scrittura sicura e da una voce originale, libera da cliché e frasi fatte.




speaker womens fiction festival
Michela Gallio - Editor Solferino libri

Cerco romanzi civili. Nei due sensi. Il primo: non ombelicali, capaci di allargare lo sguardo del lettore sul mondo (questo, o un altro), di proporre storie, eventi, personaggi – ispirati alla realtà o inventati, non importa – che accrescano la conoscenza, alterino la coscienza, generino pensiero e magari siano anche piacevoli da leggere. Il secondo: civilmente scritti, privi almeno delle tre più esecrabili forme di sciatteria (anacoluti, uso del pronome “gli” al posto di “le”, po’ con l’accento).




speaker womens fiction festival
AIice Fornasetti - Agenzia letteraria Grandi & Associati

Cerco progetti per ragazzi, sia seriali sia titoli singoli, per un target di lettori che va dai 6 anni ai giovani adulti. Non ho preconcetti sul genere e il contenuto ma naturalmente le storie, lo stile e i personaggi dovranno essere originali, coinvolgenti e convincenti. Mi piacerebbe trovare anche nuovi autori di divulgazione, voci che sappiano parlare ai più giovani di scienza, arte, storia, ecc. in modo autorevole ma non didattico.




speaker womens fiction festival
Julia Churchill - AM Heath Literary Agency

Pitch disponibile solo in lingua inglese.




speaker womens fiction festival
Francesca Guido - Editor DeA

DeA viene concepito come un contenitore di narrativa di qualità che si rivolge a un pubblico di giovani lettori, in cui trovano spazio circa 50 titoli all'anno e in cui si distinguono una nutrita produzione di letteratura middle-grade, young adult e crossover. Sul target young adult e crossover cerco soprattutto grandi storie d’amore e di sentimenti, con ambientazioni realistiche e protagonisti giovani (liceali o universitari).  




speaker womens fiction festival
Sabine Erbrich - Editor Suhrkamp

Cerco letteratura contemporanea e « narrative non-fiction » per diverse collane (Suhrkamp nova, la collana letteraria di Insel etc.). Nel segmento di non-fiction mi interesso particolarmente ai temi femministi (cf. Crispin, Witt, Chemaly) e al genere memoir.