Registrazione

brainov2011


Biografie ospiti 2013

 

LUCA BIANCHINI
Torino, 1970, per Mondadori ha pubblicato i romanzi Instant Love (2003), Ti seguo ogni notte (2004), Se domani farà bel tempo (2007) e Siamo solo amici (2010). Nel 2005 ha scritto la biografia di Eros Ramazzotti Eros - Lo giuro. Dal 2007 conduce “Colazione da Tiffany” su Radio2. Collabora con “Repubblica” e “Vanity Fair”, per cui tiene anche un se- guitissimo blog: “Pop Up”. Ha intervistato gli Abba, “Harry Potter” e Michael Stipe, e ne è molto orgoglioso.

FEDERICA BOSCO
scrittrice e sceneggiatrice, dopo il suc- cesso ottenuto con la trilogia dedicata a Monica (Mi piaci da morire, L’amore non fa per me, L’amore mi perseguita), ha pubblicato anche Cercasi amore di- speratamente, S.O.S. amore (Premio Selezione Bancarella) e l’appassionante trilogia dedicata a Mia (Innamorata di un angelo, Il mio angelo segreto, Un amore di angelo). È anche autrice di 101 modi per riconoscere il tuo principe azzur- ro (senza dover baciare tutti i rospi) e di 101 modi per dimenticare il tuo ex e trovarne subito un altro, pubblicati con la casa editrice Newton Compton. I suoi libri sono stati tradotti in 10 Paesi. Il suo ultimo romanzo è Pazze di me (Mondadori), cui farà presto seguito Non tutti gli uomini vengono per nuocere.

FEDERICA BRUNINI
giornalista e fotografa, già autrice della fortunata bio-fiction Sarò regina. La vita di Kate Middleton come me l’ha raccon- tata lei. È una globe-trotter instancabile, sempre pronta a partire. Ha pubblicato Il Manuale della viaggiatrice, Il picco- lo libro verde del viaggio: 250 consigli eco-sostenibili e Traveltherapy: come scegliere il viaggio giusto al momento giusto. La matematica delle bionde è il suo primo romanzo edito da Giunti.

SVEVA CASATI MODIGNANI
è una delle firme più amate della narra- tiva contemporanea: i suoi romanzi, tra- dotti in venti paesi, hanno venduto fino a oggi oltre undici milioni di copie. Tra i motivi di tanto gradimento, la ricchezza delle trame e dei contenuti, capaci di ripercorrere – attraverso le vicende familiari e sentimentali dei protagonisti – la storia del nostro paese, i mutamenti sociali, quelli economici e il ruolo della donna nel contesto reale di ieri e di oggi. Ed è proprio grazie a questi temi portanti, sempre miscelati dall’autrice con talento e abilità, che la critica letteraria si è sem- pre più interessata al “fenomeno” Sveva
I libri di Sveva: Anna dagli occhi verdi (1981), Il barone (1982), Saulina (Il vento del passato) (1983), Come stelle caden- ti (1985), Disperatamente Giulia (1986), Donna d’onore (1988), E infine una piog- gia di diamanti (1989), Lo splendore della vita (1991), Il Cigno nero (1992), Come vento selvaggio (1994), Il corsaro e la rosa (1995), Caterina a modo suo (1997), Lezione di tango (1998), Vaniglia e cioc- colato (2000), Vicolo della Duchesca (2001), 6 aprile 1996 (2003), Qualcosa di buono (2004), Rosso corallo (2006), Sin- golare femminile (2007), Il gioco delle verità (2009), Mister Gregory (2010), Un amore di marito (2011), Léonie (2011). Il Diavolo e la rossumata (2012). Palazzo Sogliano è l’ultimo romanzo uscito con Sperling & Kupfer.
I libri di Sveva Casati Modignani sono stati pubblicati anche nei seguenti paesi: Albania, Brasile, Bulgaria, Croazia, Fran- cia, Germania, Grecia, Lettonia, Lituania, Polonia, Portogallo, Repubblica Ceca, Repubblica Slovacca, Romania, Russia, Serbia, Slovenia, Spagna, Turchia, Ungheria. Sveva negli ultimi anni è stata invita- ta come ospite d’onore ad alcune tra le principali Fiere del Libro Internazio- nali: Guadalajara (2009), Gerusalemme (2011), Mosca (2011).

GIANLUCA CAPORASO
vive e lavora a Potenza. Si occupa di solidarietà, volontariato e progettazione culturale. Prima ancora che scrittore ed esploratore di linguaggi, è un lettore. I racconti di Punteville, illustrato insieme a Rita Petruccioli, è stato pubblicato con la casa editrice Lavieri.

LARA CARDELLA
è nata a Licata nel 1969 e all’età di vent’anni ha conosciuto un successo clamoroso col libro Volevo i pantaloni, diventato un piccolo classico vendendo più di 2 milioni di copie in tutto il mondo. Dopo dodici anni di assenza è tornata in libreria con 131 Km/h. Il suo ultimo libro è Io non farò rumore, edito da Barbera editore. Oggi vive a Bergamo e insegna in una scuola superiore.

ALESSANDRA CASELLA
attrice, giornalista, scrittrice, conduttrice e sostenitrice di eventi culturali, lettrice appassionata, è la madrina del Women’s Fiction Festival sin dalla prima edizione. Per Salani ha pubblicato il romanzo di successo, Un anno di Gloria.
È l’ideatrice della televisione via internet dedicata ai libri: www.booksweb.tv

JANE CORRY
sin da piccola si è nutrita dei racconti riguardanti il passato della sua famiglia, inclusi quelli sui suoi nonni, coltivatori di caucciù nel Borneo. Ha pubblicato sotto pseudonimo moltissimi libri pluripremiati, Al romanzo, Il segreto della collana di perle, è seguito La donna con l’anello di rubini, ultimo libro tradotto in Italia. Ha insegnato scrittura creativa presso la Oxford University e collabora con diversi giornali inglesi, tra cui il “Times” e il “Daily Telegraph”

ELISABETTA FLUMERI E GABRIELLA GIACOMETTI

sono da anni una collaudata coppia cre- ativa. Esordiscono come autrici di ro- manzi rosa e fotoromanzi, per poi passare a scrivere per la radio, la pubblicità e le riviste per ragazzi.
Pubblicano anche diverse guide per gli Oscar Mondadori e successivamente lavorano come sceneggiatrici televisive di lunga serialità, affrontando generi diver- si, dalla commedia al sentimentale, dal legal al dramma in costume. Nello stesso tempo operano come editor e supervisori di fiction tv e tengono corsi di scrittura creativa per insegnanti e alunni delle scuole elementari e medie superiori. Per Emma Books hanno pubblicato Voglio un amore da soap! e Per amore e per magia. Il loro ultimo roman- zo è L’amore è un bacio di dama, Sper- ling & Kupfer.

ROSARIA IODICE
47 anni, napoletana, vive a Bari dal 2000. Lavora nella pubblica amministrazione, è appassionata di pittura, arte, musica. Ha viaggiato per il mondo alla ricerca di un senso trovandolo nella scrittura. Nel 2003 pubblica il suo primo racconto con Mondadori, nell’antologia Principes- se Azzurre Last Minute curata da Delia Vaccarello, nel 2011 è finalista (quinta) al premio internazionale città di Barletta con il racconto pubblicato L’equilibrista, attualmente finalista al premio città di Barletta 2012 con il racconto Accadde nel borgo di Bocco.

CINZIA LEONE
giornalista e autrice di graphic novel, fondatrice del settimanale satirico “Il Male” e del quotidiano “Il Riformista”, col- labora con l’”Espresso” e il “Foglio”. Il suo romanzo d’esordio è Liberabile (Bompia- ni 2009). Ha pubblicato le graphic novel Il diamante dell’Haganah (Rizzoli), Hotel Habanera (Editori del Grifo, con Paolo Conte e Vincenzo Mollica), Atelier David (Editori del Grifo), Quel fantastico tre- no (AdnKronos), con Hugo Pratt, Guido Crepax, José Muñoz, Lorenzo Mattotti e Come conquistare le donne (Comix). Ha vinto il Premio Yellow Kid Immagine come migliore autore di storie a fumetti nel 1999. 

PARIDE LEPORACE
già fondatore di “Calabria Ora”, ha diretto il “Quotidiano della Basilicata”. Dopo in- numerevoli reportage dedicati ad alcuni tra i più eclatanti casi di cronaca nera ita- liana, ha pubblicato Toghe rosso sangue con Città del Sole edizioni. Attualmente è il direttore della Lucana Film Commission.

RAFFAELLO MASTROLONARDO
lavora da diversi anni come manager in banca. Nel 2005 ha pubblicato la raccol- ta di poesie Emozioni. Lettera a Léontine è stato il suo primo libro, seguito dal ro- manzo La scommessa. Per gioco o per destino, pubblicati entrambi da Tea Libri.

CARLOTTA MISMETTI CAPUA
vive e lavora a Roma. Giornalista, ha la- vorato per il gruppo EPolis, La Repubbli- ca, Time Out occupandosi di costume sociale e televisione. Come corrispondente ha raccontato l’Italia per il magazine giapponese Eat. Scrive storie di città e culture per il Venerdì di Repubblica, l’Espresso, D, e la Domenica di Repubblica.
Nel progetto di story telling nato su Fa- cebook, La Città di Asterix, pubblicato con Piemme, racconta la storia del suo incontro con quattro ragazzini afgani ar- rivati a piedi, a Roma, da Tagab.
Dal 2009 è socia onoraria del Women’s Fiction Festival.

CRISTINA OBBER
è nata a Bassano del Grappa il 9 novem- bre 1964. Iscritta all’Ordine dei giornali- sti, ha collaborato per cinque anni con un quotidiano vicentino. Nel 2008 ha pubblicato Amiche e ortiche per Baldi- ni Castoldi Dalai, affresco dolce-amaro dell’amicizia al femminile. Nel biennio 2009-2010, con Attilio Fraccaro editore, sono usciti Primi baci e Balilla e piccole italiane. Oggi vive a Mantova e collabo- ra con Dol’s, il sito delle donne on line. Si occupa di tematiche legate al mondo femminile e nel 2012 ha pubblicato Non lo faccio più – la violenza di genere rac- contata da chi l’ha subita e da chi l’ha in- flitta, edizioni Unicopli, libro che ha dato vita a un progetto scuole e al blog www.nonlofacciopiu.net. L’ultimo libro di Cristina Obber con Amani El Nasif è Siria Mon Amour (Piemme)

NICKY PERSICO
è nato nel 1964. Vive a Bari, dove svolge la professione di avvocato. Giornalista pub- blicista, ex steward di una grande com- pagnia aerea, ha interessi nel campo della fotografia, della sceneggiatura e della recitazione. Come legale si è interessato di incidenti aerei e navali, e da anni si oc- cupa di violenza sulle donne, problema di cui ha approfondito gli scenari e le di- namiche sino a farsi ideatore e promoto- re di iniziative per contrastarla. Nel luglio 2013 ha proposto insieme a Lara Cardella una integrazione di legge per contrastare gli omicidi conseguenti a stalking. Inizia a scrivere nel 2010 alcuni racconti brevi da uno dei quali, “Teresa dondolava”, è stato tratto un film corto. Ha pubblicato nel marzo 2013 con Baldini&Castoldi il suo primo romanzo, Spaghetti Paradiso, cui ne faranno seguito altri due con il medesimo protagonista. 

CHIARA RICCI
nasce a Roma nel 1984. Studiosa di Anna Magnani nel 2000, conduce ricerche sull’attrice, insieme a Patrizia Carra- no. Nel 2003 inizia a collaborare con il drammaturgo italo-americano Franco D’Alessandro con cui scrive articoli per la manifestazione “A tribute to Anna Ma- gnani” che si è svolta a New York presso il: “Westchester Italian Cultural Center” in occasione del centenario della sua nascita. Nel 2006 collabora alla realizza- zione del documentario “Anna Magnani, ritratto d’attrice” in occasione del 50° anniversario della sua vittoria dell’Oscar. Vissi d’arte vissi d’amore è il suo primo libro dedicato ad Anna Magnani con la casa editrice Edizioni Sabinae.

ROMANA PETRI
è autrice di vari romanzi e raccolte di racconti con i quali ha vinto il premio Mondello, il Rapallo-Carige e il Grinzane Cavour. Con Tutta la vita ha vinto il pre- mio Bottari Lattes Grinzane. Le sue opere sono state tradotte in Francia, Inghilterra, StatiUniti,Germania,OlandaePortogal- lo. È editrice e traduttrice e collabora con “Il Messaggero” e il “Corriere della Sera”. Vive tra Roma e Lisbona. Figli dello stes- so padre è il suo ultimo romanzo edito da Longanesi con cui è stata finalista al premio Strega.

LOREDANA PIETRAFESA
di origine lucana, vive a Molfetta. È docente di scuola media, pianista e clavi- cembalista, e fa parte della redazione de ‘La Vallisa’. Ha pubblicato otto volumi di poesia: Cortecce (Ed. Il Salice, 1989), Ar- gini e fondi (Ed. La Vallisa, 1991), All’orlo di un grumo di cose (Ed. La Vallisa, 1993), Vecni zvuci (Suoni eterni) (Ed. Krovovi Sveta, 1994), Io che sono di luna (Ed. La Vallisa, 1998), Se esiste un cielo (Ermes Editrice, 2004), Ne smeo da me volio (Non devi amarmi) (Ed. Apostrof, 2007), Oltre l’ultima boa (Besa Editrice, 2007). Ha pubblicato inoltre racconti, fiabe, i romanzi Al merlo che canta sull’ultima casa di Cleo (ErmesEditrice, 2004) e La seconda moglie (Edizioni Della Vigna, 2010) e la raccolta di racconti Al di là della ferrovia (Edizioni Tabula Fati, 2012). E stata tradotta in serbo, albanese, mace- done e sloveno.

MANUELA SALVI
si è laureata con lode in Grafica e Co- municazione all’Isia di Urbino. Dal 2004 collabora con la Mondadori Ragazzi come copyeditor e traduttrice. La sua carriera di scrittrice è iniziata invece nel 2005 con l’albo illustrato “Nei panni di Zaff”, finito subito nel White Ravens di quell’anno, il catalogo della Biblioteca Internazionale per Ragazzi di Monaco che raccoglie i migliori libri del mondo. Da allora ha scritto decine di albi e romanzi pubblicati in Italia con prestigiose case editrici, e alcuni dei quali tradotti in Spagna, Francia, Turchia e Germania. Nel 2007 ha creato il portale di critica e informazione letteraria www.editoriaragazzi. com. Nel 2011 ha pubblicato il manuale Scrivere libri per ragazzi con Dino Audi- no Editore, perché crede che la scrittu- ra sia un’arte che può essere trasmessa. Nel 2012 ha fondato, insieme ad alcuni colleghi, la ICWA – Associazione Italiana Scrittori per Ragazzi, la prima in assolu- to. Dal 2012 si divide tra l’Italia e Londra, dove studia letteratura per ragazzi alla Roehampton University.

SIMONA SPARACO
scrittrice e sceneggiatrice, è nata a Roma. Dopo aver preso una laurea in- glese in Scienze della Comunicazione, spinta dalla passione per la letteratura, è tornata in Italia e si è iscritta alla facoltà di Lettere, indirizzo Spettacolo. Ha poi frequentato diversi corsi di scrittura cre- ativa, tra cui il master della scuola Holden di Torino. Per Newton Compton ha pubblicato i romanzi Lovebook e Bastar- di senza amore, tradotto anche in lingua inglese. Vive tra Roma e Singapore. Nessuno sa di noi, finalista al premio Strega, è il suo ultimo romanzo pubbli- cato con Giunti editore.

CRISTINA ZAGARIA
a 25 anni viene assunta dal quotidiano “La Repubblica” e lavora nelle redazioni di Bologna, Bari, Roma, Milano. Dal 2007 vive e lavora (sempre per La Repubblica) a Napoli, dove si occupa di cronaca nera e giudiziaria, ma anche delle pagine lo- cali e nazionali della cultura e della po- litica. Nel 2006 il suo esordio letterario, grazie a Luigi Bernardi, con il romanzo Miserere: vita e morte di Armida Miserere (Dario Flaccovio). Tra le sue pubblicazio- ni: un saggio sugli scandali universitari, Processo all’Università. Cronache dagli atenei italiani (Dedalo Edizioni, gennaio 2007); L’Osso Di Dio (Dario Flaccovio, novembre 2007), storia vera di ‘ndran- gheta, vincitore del premio Zocca Gio- vani 2008 e miglior libro dell’anno per Umbrialibri 2009; Perché no (Perdisa Pop, ottobre 2009), un romanzo breve ambientato a Napoli e ispirato a un caso di cronaca; Malanova (Sperling & Kupfer, ottobre 2010), storia vera di Anna Maria Scarfò, prima donna in Italia sotto scorta perché è stata minacciata di morte, dopo aver denunciato i suoi stupratori. Veleno, edito da Sperling & Kupfer è il suo ultimo romanzo.

Social network

Info & Credits

HyperBros Transmedia 

Sito conforme agli Standard Web
Compatibile con iPad - iPhone - Android
Joomla! | K2 | T3 Framework 2 Joomlart

Tu sei qui: Edizione 2013 Biografie ospiti 2013