Registrazione

brainov2011


Mercoledì, 24 Aprile 2013 09:55

Uva Noir: Gabriella Genisi torna a Matera con il Prof. Franco Introna

Si terrà sabato 27 aprile 2013, alle ore 19,00, nella Sala Meeting di Palazzo Gattini, a Matera, la presentazione del libro Uva Noir di Gabriella Genisi (Sonzogno). L'evento, ospitato nell'ambito della rassegna letteraria, Letture a Palazzo Gattini, è organizzato in collaborazione con il Women's Fiction Festival. All'incontro, oltre all'autrice, parteciperanno Elizabeth Jennings, presidente del WFF e Francesco Introna, professore di Medicina Legale e anatomopatologo.Modererà l'incontro, Rosalba Stasolla, responsabile comunicazione di Palazzo Gattini.

 

Il libro
Uva Noir
Una nuova inchiesta per la commissaria Lolì.

In una Bari sonnolenta e distratta, dove i tanti scandali scuotono il perbenismo della città, un bambino scompare, e qualche giorno dopo viene ritrovato senza vita nel giardino della villa di famiglia Le indagini di polizia si rivelano subito piuttosto complesse. Tra i sospettati c'è la mamma del bimbo, donna molto bella e inquieta, meglio conosciuta con il soprannome di Uva 'gnura, Uva nera. Separata dal marito, un farmacista assai noto e rispettato, la donna risulta essere invischiata in affari loschi e frequentazioni malavitose. Ma il caso si ingarbuglia terribilmente, un vero rompicapo per Lolita Lobosco, Commissario in servizio alla Questura di Bari, sezione Omicidi. Finalmente innamorata, per giunta, Lolì si divide tra le investigazioni, i pericoli del mestiere e la variopinta vita privata, fatta di cenette al lume di candela, manicaretti afrodisiaci, amicizie non sempre innocenti e maldicenze a tutto spiano. Un nuovo avvincente giallo per la scaltra ed esuberante Lolì.

Gabriella Genisi

Gabriella Genisi è nata nel 1965 e abita vicino al mare, a pochi chilometri da Bari. Appassionata di arte, cucina e letteratura è organizzatrice della rassegna letteraria "Il libro possibile" a Polignano a mare . Ha scritto numerosi libri: Come quando fuori piove, Fino a quando le stelle, Il pesce rosso non abita più qui. Alcuni suoi racconti sono presenti in antologie. Grazie al Women's Fiction Festival, ha pubblicato con Sonzogno La circonferenza delle arance (2010) e Giallo ciliegia (2011), le inchieste della commissaria Lolì che hanno ispirato le serie televisiva per la Rai scritta da Gabriella Genisi, sceneggiata da Ivan Cotroneo e interpretata da Micaela Ramazzotti.

Franco Introna

E' titolare della cattedra di Medicina legale presso la Facoltà di Medicina e Giurisprudenza dell'Università di Bari. Dal 1979 svolge attività di ricerca nei vari campi di studio della disciplina medico legale con particolare riguardo per l'identificazione personale, la patologia medico legale, l'entomologia cadaverica e la medicina previdenziale. Ha condotto ricerche internazionali con gli Istituti di Medicina Legale di Tunisi, di Budapest e di Pecs, con L'Office of Medical Examiner di Baltimora, con il Department of Pathology di Fairbanks (Alaska) e con il Crime Laboratory, Vermont State Police, di Waterbury (Vermont), con il Department of Entomology, University of Honululu (Hawaii).
Ha svolto progetti di ricerca internazionale con lo Zoological Department, Hungarian Natural History Museum di Budapest (Prof. L. Papp), con il Department of Entomology della University of Hawaii at Manoa (Prof. L.Goff) e con la F.B.I Academy di Quantico, Virginia (Dr. W.Lord).

Letto 1491 volte

Social network

Info & Credits

HyperBros Transmedia 

Sito conforme agli Standard Web
Compatibile con iPad - iPhone - Android
Joomla! | K2 | T3 Framework 2 Joomlart

Tu sei qui: Uva Noir: Gabriella Genisi torna a Matera con il Prof. Franco Introna