Speaker

image womensfiction festival

Editor, agenti letterari, autori, giornalisti, esperti del mondo dell’editoria. Al WFF gli speaker ospiti al congresso internazionale partecipano a panel dedicati all’editoria internazionale, offrono approfondimenti su specifici generi letterari, focus tematici sul mondo digitale, lezioni magistrali e laboratori di scrittura creativa. Tra gli speaker della tredicesima edizione:

PORTER ANDERSON – Direttore editoriale di Publishing Perspectives

Porter Anderson  BA, MA, MFA, è giornalista, relatore e consulente specializzato in editoria internazionale. Ex collaboratore di CNN, The Village Voice, Dallas Times Herald e di altre testate, è direttore editoriale di Publishing Perspectives, fondato dalla Frankfurt Book Fair di New York, rivista del settore editoriale internazionale. Con Jane Friedman produce The Hot Sheet, la newsletter del settore editoriale, che fornisce un’analisi approfondita per autori che pubblicano con case editrici tradizionali e per autopubblicati. Con la Friedman ha organizzato il nuovo congresso per autori indie DBW a New York nel gennaio 2017.
Anderson scrive anche la serie #MusicForWriters sui compositori contemporanei per Thought Catalog, 
ha anche guidato la copertura del FutureBook per la pubblicazione digitale di The Bookseller nel Regno Unito, diretto la conferenza inaugurale Author Day a Londra. Quest’anno, sotto l’egida del suo studio di consulenza Porter Anderson Media, parlerà, coprirà e/o organizzerà incontri in importanti eventi editoriali come London Book Fair, Publishers Forum a Berlino, BookExpo a New York, Women’s Fiction Festival a Matera, The Muse and the Marketplace a Boston, Frankfurt Book Fair, Books in Browsers, The FutureBook, Sharjah International Book Fair negli Emirati Arabi Uniti, Nielsen Children’s Book Summit, StoryDrive Asia a Singapore e molte altre ancora. In qualità di produttore, Anderson ha occupato un incarico diplomatico a Roma con le Nazioni Unite (P5, Level 7), assegnato alla sede internazionale del Programma Alimentare Mondiale. Ha inoltre lavorato come produttore esecutivo per l’INDEX della Danimarca: Design To Improve Life, col patrocinio di SAR Federico, a Copenhagen. È un membro del National Critics Institute e originario di Charleston, in Carolina del Sud. Maggiori informazioni su PorterAnderson.com.

EDOARDO BRUGNATELLI – Editor Mondadori

Edoardo Brugnatelli è nato a Milano e si è laureato in Filosofia all’Università di Pavia. Da 27 anni lavora alla Arnoldo Mondadori Editore con diverse responsabilità editoriali (è stato il creatore e il responsabile della collana Strade Blu per parecchi anni). Oltre a fare l’editor ora si occupa anche di digital publishing, social reading e di altre cose che hanno oscuri nomi inglesi. Da un anno ha dato vita al Centro di Formazione Supereroi, una associazione no-profit di volontariato costituita da professionisti della parola scritta (autori, editor, artisti, giornalisti, grafici, art director) che cercano di stanare i superpoteri che albergano dentro a ogni ragazzino con laboratori di scrittura ad alto tasso creativo. Ex rugbysta, ha tre figli, un cane, suona male banjo ukulele e chitarra e vive tra Milano e Bergamo dove sono sparpagliati pezzi della sua vita. E’ pienamente cosciente di fare uno dei lavori più fantastici del mondo.

FRANCESCA COLLETTI – Comunicazione digitale Rizzoli

Francesca Colletti è nata a Benevento, ma la maggior parte della sua vita l’ha passata in altre città. È stabile a Milano da nove anni, dove divora e lavora con i libri. Ha iniziato come giornalista e organizzatrice di eventi culturali, ma da anni è nell’editoria digitale. Dal 2012 lavora in Rizzoli Libri e segue gli ebook, dalle uscite ai prodotti digital only e la digitalizzazione del catalogo.
Booknerd e runner appassionata. Da qualche mese possiede anche superpoteri

 

FRANCESCA CRISTOFFANINI – Editor De Agostini

Lavora da quasi vent’anni in editoria. Dopo un’esperienza di due anni presso l’agenzia di scouting letterario Maria Campbell & Associates a New York, ha ricoperto il ruolo di Editor di Narrativa e poi di Responsabile Editoriale presso le Edizioni Piemme. Tra gli autori più importanti pubblicati negli anni trascorsi a Piemme vale la pena ricordare: Khaled Hosseini (Il Cacciatore di aquiloni), Yann Martel (Vita di Pi), Lauren Weisberger (Il diavolo veste Prada), Dennis Lehane (Pioggia Nera, Mystic River), Lionel Shriver (Dobbiamo parlare di Kevin) e Moshin Hamid (Nero Pakistan). Dal 2005 al 2014 ho lavorato presso Rizzoli come editor responsabile della narrativa straniera. Tra i titoli più importanti pubblicati in questo periodo figurano: Mangia Prega Ama di Elizabeth Gilbert, La bastarda di Istanbul di Elif Shafak, L’ospite di Stephenie Meyer, Gone Girl – L’amore bugiardo di Gillian Flynn, La casa per bambini speciali di Miss Peregrine di Ransom Riggs e il premio Pulitzer per la narrativa 2015 Tutta la luce che non vediamo di Anthony Doerr. Da più di due anni lavora in De Agostini (ora DeA Planeta) nel ruolo di Senior editor di narrativa.

FRANCESCO GUNGUI – Editor, book coach, autore

Nato nel 1980 a Milano, dove vive e lavora. Ha studiato Scienze dei Beni Culturali all’Università Statale di Milano. Dopo aver cercato di diventare un pittore ed essere stato rifiutato per ben due volte all’Accademia di Belle Arti di Brera, ha capito che era più bravo a scrivere che a disegnare. Ha pubblicato dodici romanzi tra il 2008 e il 2017. L’ultimo è “Tutto il tempo che vuoi” (Giunti). È un membro appassionato del Centro Formazione Supereroi. Dal 2016 ha anche un sito per scrittori (aspiranti e non) e case editrici che vogliono lavorare con lui.

FLO NICOLL –  Editor Harlequin (Uk)

Flo Nicoll è senior editor per Harlequin. Gestisce la collana Harlequin Presents e si occupa di editing per le opere di narrativa commerciale. Harlequin è unica nel mercato della narrativa femminile. Lo scorso anno Harlequin ha venduto 131 milioni di libri in tutto il mondo, poco più di 4 libri al secondo. I libri di Harlequin sono venduti in 107 mercati internazionali, in 29 lingue in tutto il mondo e con oltre 800 titoli pubblicati mensilmente a livello mondiale.

BONNIE O’NIELL – autrice, regista, produttrice (Usa)

Bonnie O’Neal è una scrittrice, regista, produttrice e madre devota che da quindici anni insegna produzione, storia e sceneggiatura cinematografica a San Francisco ed è speaker in conferenze internazionali sul movimento transmediale. Il Viaggio dell’Eroe è alla base  delle sue lezioni e ne applica le fasi ai suoi progetti di narrazione. L’esperienza della O’Neill spazia da quella come consulente per The English Patient a consulente di produzione per Heist: Who Stole the American Dream? E’ scrittrice/produttrice/regista per Housewife in the Heart of Darkness, che è stato girato in Congo dove la O’Neill ha documentato le violenze perpetrate durante il regno di Mobutu. Lavora come editor di storie e consulente per i cortometraggi che l’hanno ispirata ad avviare lo Hudson NY Shorts Film Festival. Nel suo primo romanzo #Tweeting the TL la O’Neill, applicando le fasi del Viaggio dell’Eroe, ha convogliato la sua passione per narrazione e satira in un’opera che rivela il lato oscuro del quartiere della sua città, Tenderloin. Ha un B.A. in Studi dell’Informazione e della Comunicazione conseguito presso la CSU e un M.A. in produzione cinematrografica conseguito presso la San Francisco State University.

KATHARINE SANDS – Agente letteraria (Usa)
Katharine lavora con tanti autori che pubblicano libri di narrativa, memoir e saggistica. Fra i libri da lei rappresentati ci sono: The Apothecary’s Curse, candidato al Bram Stoker Award nella categoria Primo Romanzo per il 2017 e Girl Walks Out of a Bar, un memoir che è stato presentato da People Magazine come ragguardevole opera di saggistica. Sta sviluppando attivamente la sua lista e sta cercando libri che abbiano un chiaro beneficio per la vita dei lettori nelle categorie di cibo, viaggi, stile di vita, arti domestiche, bellezza, sapere, relazioni, genitorialità, look innovativi, sfide della vita o cultura popolare. Quando Katharine legge narrativa, vuol essere trattenuta e spinta da narrazioni incanzanti ed essere catturata dai personaggi. Per quanto riguarda i memoir, le piace essere trasportata in un mondo osservato in modo originale o raro.

SHARI STAUCH –  Book Coach
Creatrice di Where Writers Win, Shari Stauch si occupa di editoria, marketing e PR da trent’anni. Lavora con autori ed editori, aiutandoli nelle attività di comunicazione e promozione. L’innovativo Winner Circle di Where Writers Win offre l’accesso a recensori di libri debitamente verificati, associazioni del libro, festival e concorsi live e virtuali e altre risorse selezionate e sviluppate per autori, editori e promotori editoriali. www.WritersWin.com

 

STEFANO IZZO – Editor Rizzoli

E’ nato a Firenze nel 1979 e da anni vive a Milano dove è editor alla narrativa italiana Rizzoli. Ha lavorato con alcuni tra i più importanti autori italiani, tra i quali Edoardo Albinati, Silvia Avallone, Maurizio de Giovanni, Walter Siti, Giuseppina Torregrossa, Sebastiano Vassalli, Andrea Vitali.

 

 


CHRISTINE WITTHON – Agente letteraria (Usa)

Christine Witthohn è un’agente letteraria statunitense e fondatrice dell’agenzia letteraria Book Cents Literary Agency (aperta nel 2005), nonché agente statunitense per vendite e licenza di pubblicazione dell’editore spagnolo Grupo Edebé (Barcellona, Spagna). Rappresenta la narrativa femminile, la narrativa di qualità, i romanzi d’amore, la narrativa per giovani adulti, i mystery e i thriller. Conduce seminari e brainstorming sulla scrittura creativa, branding e social media in varie città in USA, Gran Bretagna e Italia. È membro di AAR, RWA e MWA.

Condividi Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+